Informazioni principali


    ID Proprietà :
    2019011  
    Proposta :
    Offerto in vendita  
    Indirizzo :
    52043 Castiglion Fiorentino AR  
    Ristorante :
    30  
    Bar :
    30  
    Perimetro di offerta :
    Immobile e azienda  
    Modalità di cessione :
    Cessione immobile  
    Operatività :
    Operativo  
    Operazioni alberghiere :
    Full service  
    Classificazione :
    Altro  
    Prezzo richiesto :
    € 3.000.000  
    Anno :
    1997  
    Camere :
    14  
    Classe catastale :
    A1  
    Numero fabbricati :
    4  
    Superficie lorda :
    1.400 mq  
    Piani totali :
    3  
    Spazi meeting :
    Si  
    Parcheggio :
    Si  
    Breve descrizione :
    Relais toscano in vendita  

Il nostro team ha ricevuto mandato esclusivo per la vendita del Relais San Pietro in Polvano, Castiglion Fiorentino.

La proprietà è composta da un casale del XVIII secolo con annessi e tre ettari di terreno circostante situato in un borgo collinare nella Toscana sud-orientale.

Offre una magnifica e incontaminata vista sulla valle circostante e sulla storica città di Castiglion Fiorentino. La sua posizione centrale garantisce un facile accesso alle principali città artistiche e storiche della Toscana e dell’Umbria, come Firenze, Siena, Montepulciano, Cortona, Perugia, Assisi, ecc.

La proprietà è inoltre dotata di piscina panoramica e di una terrazza panoramica di 60 mq con vista sulla vallata.

Rigide regole di pianificazione regolano l’intera area circostante la proprietà e prevedono che non possano essere costruiti nuovi edifici di alcun tipo nella zona.

L’edificio principale è di ca. 810 mq su tre piani. E’ stato restaurato con attenzione ai dettagli e tutte le caratteristiche originali sono state meticolosamente preservate. Dispone di dieci camere da letto, dodici bagni, una taverna (con bar ad angolo in legno in un’alcova), una sala da pranzo doppia, quattro soggiorni estremamente spaziosi (tre dei quali con camino) e una cucina di 25 mq.

Tutti gli impianti della proprietà sono in ottime condizioni di lavoro in quanto sono regolarmente mantenuti e hanno certificato di conformità alle normative vigenti. La casa ha il certificato di abitabilità.

I quattro annessi sono ca. 250 mq in totale e dispongono di due forni originali in legno del XVIII secolo. Tre di questi sono attualmente utilizzati come stanze per rilassarsi o per fumare, ma potrebbero potenzialmente essere convertiti in edifici residenziali. Un piccolo annesso è utilizzato come locale caldaia.

La proprietà comprende tre ettari di terreno circostante prevalentemente coperti da uliveti e boschi. L’olio d’oliva è attualmente prodotto nella tenuta, grazie a circa 450 alberi.

La proprietà è attualmente gestita come Relais di lusso e può essere venduta sia come hotel (e ristorante) o solo come una proprietà residenziale. L’attività commerciale può anche essere venduta secondo i desideri dell’acquirente.

La proprietà include anche un contratto di affitto a lungo termine con la circoscrizione locale della chiesa per l’affitto della adiacente “Canonica” – immobile di circa 300 mq che era usata come la casa del vescovo locale negli ultimi secoli – e che, insieme alla piccola chiesa annessa all’edificio, costituisce l’unica altra casa del borgo in cui si trova la proprietà. A causa del fatto che gli attuali proprietari hanno restaurato questo edificio, l’affitto attualmente pagato per la Canonica è solo pari a una cifra simbolica (circa 300 euro al mese). Il contratto di locazione è rinnovabile e offre il vantaggio aggiuntivo agli inquilini di un diritto di prelazione di acquistare l’edificio prima di qualsiasi altra parte. Gli attuali proprietari hanno creato quattro suite di lusso in questo edificio che fanno attualmente parte dell’attività alberghiera. Il prezzo richiesto è inclusivo dell’intera proprietà, comprendente anche il fabbricato attualmente in locazione.

Effettua il login per accedere a questa area

LOGIN